Cosa facciamo con tutto questo cioccolato?

Da quando sono piccola, scambio le uova di Pasqua con mio fratello e i miei genitori. Continuiamo a farlo nonostante siamo adulti, nonostante non possiamo mangiare troppo cioccolato… Quest’anno si sono aggiunti anche i miei nipotini… Non ho potuto fare a meno di pensare come la ruota della vita giri. E’ bello avere delle tradizioni e condividerle in famiglia e farle scoprire alle nuove generazioni.

“Le ricorrenze sono un modo per ricordare chi siamo e da dove veniamo!”

Detto questo, cosa ne facciamo di tutto quel cioccolato avanzato? Mangiarne troppo fa male, buttarlo direi proprio di no… Ecco due ricette dolci con cui potete riciclare le uova di Pasqua e allo stesso tempo allietare il vostro palato e quello dei vostri bimbi 🙂 Buon riciclo!

TORTA CIOCCO PERA

Questa ricetta è facile e veloce e potranno realizzarla anche i vostri bimbi! Infatti, si misura tutto utilizzando come recipiente… un vasetto di yogurt 🙂

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt alla pera (o vaniglia o magro)
  • • 3 vasetti di farina 0
  • • 2 vasetti di zucchero di canna
  • • 1 vasetto di olio di semi
  • • 3 uova
  • • 1 bustina di lievito
  • • 3 pere grandi tipo abate
  • • 30 g cacao amaro
  • • 80 g di uova di cioccolato (ideale è quello fondente)
  • • Burro e farina q.b. per la teglia
Preparazione

Lavorate lo zucchero con le uova. Aggiungete l’olio e amalgamate bene. Aggiungete lo yogurt e mescolate. Incorporate la farina, il lievito e il cacao setacciati. Infine incorporate il cioccolato e due pere tagliati a pezzetti.

Imburrate e infarinate una teglia (meglio a cerniera) o usate carta forno e versate il composto. Disponete sopra, inserendole un po’ dentro, le fettine di una pera. Infornate dopo aver acceso per 2 minuti il forno a 170 gradi e cuocete per 30 – 35 minuti.

PER EVENTUALI INTOLLERANZE potete sostituire la Farina 0 con quella di riso e lo yogurt con uno vegetale o privo di lattosio (in commercio ormai ne esistono diversi).

 

MOUSSE DI CIOCCOLATO

250 g uova di cioccolato avanzate

200 ml di panna da montare

2 tuorli

3 albumi

2 cucchiai di zucchero di canna

Qualche goccia di succo di limone

Preparazione

Sbattete bene i tuorli con lo zucchero (se il cioccolato è molto zuccherato non usatelo). Fate fondere a bagnomaria il cioccolato, senza far bollire l’acqua. Montate gli albumi a neve con qualche goccia di succo di limone… Sarà più facile! Montate anche la panna, in un’altra ciotola,  che dovrà essere ben fredda. Ora incorporate al cioccolato i tuorli sbattuti, mescolate bene e velocemente. Unite la panna e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Infine, incorporate anche gli albumi e mescolate come per la panna. Mettete nelle coppette e fate riposare almeno 4 ore in frigorifero. Servite decorando con fragole o con cosa preferite.

E voi come riciclate il cioccolato delle uova pasquali?

Irene Prandi

www.stuzzichevole.com